TO2031

TO2031 è un progetto dell’Associazione Nuova Generazione, che ha deciso di cogliere la sfida delle nuove generazioni e di immaginare insieme a loro la città del domani.

Un progetto con uno scopo chiaro: ascoltare i cittadini per proporre dei momenti di riflessione con esperti. L’interesse primario è sempre quello di partecipare alla costruzione del bene comune e contribuire alla realizzazione della Torino del futuro.

 

 

“Chi ha fermato Torino?”

Chi ha fermato Torino? Ne hanno discusso, martedì 27 ottobre 2020 in diretta streaming sulla piattaforma Zoom, Angelo Pichierri (coautore del libro “Chi ha fermato Torino? Una metafora per l’Italia”, insieme ad Arnaldo Bagnasco e Giuseppe Berta), Giuseppe Calabrese, vicepresidente dell’Associazione Nuova Generazione, e Simone Fissolo, coordinatore del progetto TO2031

Guarda il video dell’incontro “Chi ha fermato Torino?”

“Clima Torino: la sfida di cambiare”

L’incontro “Clima Torino: la sfida di cambiare”, che si è tenuto martedì 13 ottobre, ha coinvolto Piero Pelizzaro, dal 2017 Chief Resilience Officer del comune di Milano nel progetto internazionale 100 Resilient cities, che vuole diffondere e sviluppare in tutto il mondo strategie urbane improntate alla resilienza; e Marta Ellena, ricercatrice presso CMCC Foundation – Centro Euro Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, che si occupa della relazione fra micro-clima urbano e salute della popolazione.

Guarda il video dell’incontro “Clima Torino”

“Promozione Torino: comunicare per evolvere”

Primo incontro organizzato dall’Associazione Nuova Generazione all’interno del progetto TO2031, “Promozione Torino: comunicare per evolvere”, che è svolto lunedì 28 settembre, ha messo a confronto strategie di promozione, arrivando anche a parlare di come Torino può migliorare la sua comunicazione e promozione turistica. Sono intervenuti ha coinvolto Maurizio Vitale, Presidente di Turismo Torino e Provincia, e Ilde Forgione, creativa TikTok delle Gallerie degli Uffizi.

Guarda il video dell’incontro “Promozione Torino”

Leggi la sintesi dell’incontro con Ilda Forgione e Maurizio Vitale